Read more

Giorno 1: Arrivo a Keflavík - Hveragerði

Highlights: Viking World The Blue Lagoon Grindavík Hveragerdi Hveragerdi Hot Spring Area

Laguna geotermica – Villaggio dei fiori – Serre riscaldate col geotermico

Chilometraggio approssimativo: circa 100 km

Ritiro dell’auto in aeroporto e inizio dell‘esplorazione dell‘ Islanda.

Dall’aeroporto internazionale di Keflavik è consigliabile guidare lungo la costa meridionale della penisola di Reykjanes verso il primo pernottamento nel villaggio di Hveragerði. Il villaggio ha la peculiarità di essere uno dei pochi centri abitati al mondo situati nel bel mezzo di un‘area geotermica. A causa delle sue numerose serre riscaldate con acqua calda di sorgente termale è spesso chiamata anche „il  villaggio dei fiori“.

A seconda del vostro orario di arrivo in Islanda, potrebbe risultare comoda una sosta nella rinomata Laguna Blu, dove potrete rilassarvi in acque geotermiche.

NB: l’orario di check-in per la maggior parte degli hotel in Islanda inizia tra le 14:00 e le 16:00

Read more

Giorno 2: Gullfoss - Geysir - Costa Sud

Highlights: Gullfoss Geysir Skogafoss Seljalandsfoss Dyrholaey Eyjafjallajokull The Saga Center

Fragorose cascate – Geyser – Scogliere e archi rocciosi – Costa di sabbia nera sulla costa sud

Chilometraggio approssimativo: circa 290 km

Iniziate la giornata con una bella visita alla cascata di Gullfoss e alla zona geotermica di Geysir. Continuare con le attrazioni principali della costa sud, come la cascata di Seljalandsfoss e la cascata di Skógafoss, il famigerato ghiacciaio Eyjafjallajökull (dove la famosa eruzione vulcanica del 2010 ebbe luogo), i dintorni e Dyrhólaey*, un promontorio roccioso dove migliaia di uccelli marini e pulcinelle di mare nidificano durante l’estate.

* Si prega di notare che Dyrhólaey è chiuso durante la stagione di nidificazione in primavera, da circa metà maggio fino al 23 giugno.

Attività opzionali: rafting nell’area di Geyser, Museo delle saghe vichinghe “Saga Center” di Hvolsvöllur, passaggio in traghetto all‘arcipelago delle isole Vestmannaeyjar, Centro informativo “LAVA CENTER”.

Read more

Giorno 3: Skaftafell - Jökulsárlón – Vík

Highlights: Vík Skaftafell National Park Vatnajokull Jokulsarlon Glacial Lagoon

Il Parco Nazionale più grande d’Europa – Laguna glaciale con iceberg – Ghiacciaio più grande d’Europa

Chilometraggio approssimativo: circa 395 km

Giornata dedicata al grande gigante di ghiaccio del Vatnajökull. Visitate lo straordinario Parco Nazionale del Vatnajökull (già Parco dello Skaftafell) incastonato tra le lingue del ghiacciaio più grande d’Europa. Numerose possibilità di escursioni. Continuare fino alla laguna glaciale di Jökulsárlón, con i suoi iceberg scintillanti, prima di ritornare al villaggio di Vik nel pomeriggio.

Attività opzionali: giro in battello nella laguna glaciale di Jökulsárlón.

Read more

Giorno 4: Thingvellir - zona di Borgarfjörður

Highlights: Thingvellir National Park Deildartunguhver Hraunfossar Barnafoss Borgarnes Snorrastofa – Reykholt Husafell

Parco Nazionale con meraviglie geologiche (Lista UNESCO) – Sorgente termale più potente d’Europa

Chilometraggio approssimativo: circa 345 km / 250 miglia

Visita il Parco Nazionale di Thingvellir, sito dell’antico parlamento vichingo islandese e un gioiello della natura. Qui potrete notare il punto d’incontro tra i continenti nordamericani ed europei (e anche camminarci attraverso). Molti eventi storici importanti sono accaduti qui. Numerosi sentieri escursionistici portano i visitatori a punti di interesse storico. Dal 2004 Thingvellir è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e vi è molto da esplorare in questa zona cosí speciale.

Continuate lungo il fiordo di Hvalfjordur o attraverso il passo di montagna di Kaldidalur (aperto da giugno ad agosto, veicolo 4WD necessario) verso la bellissima regione di Borgarfjordur e Reykholt, dove ha vissuto il capovillaggio e autore di Saghe Snorri Sturluson nel XIII secolo. In quest’area consigliamo una sosta al Visiting Horse Farm, dove potrai conoscere gli amichevoli cavalli islandesi nonché assaggiare prelibati dolci fatti in casa nella caffetteria della fattoria.

Visitate le cascate di Hraunfossar, dove l’acqua glaciale sbuca da sotto le formazioni di lava. Poi continuate verso Deildartunguhver, la più potente sorge geotermale d’Europa dove l’acqua bollente scorre a più di 180 litri al secondo. Non si può fare il bagno direttamente nella sorgente, ma la vicina Krauma Geothermal Natural Spa è un luogo ideale per rilassarsi in calde vasche geotermali dove l’acqua di Deildartunguhver si mescola a fresche sorgenti montane.

Read more

Giorno 5: Penisola di Snaefellsnes

Highlights: Stykkisholmur Shark Museum Arnarstapi Snaefellsjokull National Park Kirkjufell Djupalonssandur Dritvik

Scogliere con avifauna – Formazioni rocciose spettacolari – Villaggi di pescatori

Chilometraggio approssimativo: circa 330 km

Esplora le innumerevoli meraviglie naturali della penisola di Snaefellsnes, sede del parco nazionale di Snaefellsjokull. Snaefellsnes è conosciuta come una micro-Islanda poiché è possibile vedere esempi della maggior parte dei paesaggi islandesi in un’unica area. Visitate le scogliere di Arnarstapi dove vivono molti tipi di uccelli marini. Se vi piace camminare, percorrete il sentiero naturale tra i villaggi di Arnarstapi e Hellnar. (Circa 4,3 km). La montagna Snaefellsjokull con il suo ghiacciaio torreggia sull’area ed è anche la leggendaria dimora di uno spirito guardiano. Attraversare il parco vi darà la possibilità di vedere la montagna da diversi angoli.

Visitate Djupalonssandur con le sue rocce dalla forma misteriosa e la spiaggia di ciottoli neri. Quindi dirigetevi lungo la costa settentrionale della penisola attraverso pittoreschi villaggi di pescatori. Ammirate anche Kirkjufell, la fotogenica montagna piramidale. La città di Olafsfjordur è il luogo ideale per effettuare un’escursione per l’avvistamento delle balene. In Stykkisholmur, potreste unirvi a un giro in barca nella baia di Breidafjordur (circa 2 ore) per ammirare la ricca avifauna e la vita marina della zona. Durante il tour in barca, speciali reti vengono fatte cadere in mare per pescare molluschi e frutti di mare che potrete vedere e degustare, tra essi torverete: capesante, ricci di mare, granchi, stelle marine, cetrioli di mare e molto altro ancora.

Pernottamento nella zona di Borgarfjordur

Read more

Giorno 6: Penisola di Reykjanes - Blue Lagoon

Highlights: The Blue Lagoon Grindavík Kleifarvatn Krysuvik Gunnuhver Viking World Bridge Between Continents Lighthouses

Paesaggi vulcanici – gorgoglianti piscine calde di fango – Caratteristico villaggio di pescatori – Bagni termali

Chilometraggio approssimativo: circa 229 km.

Guida della penisola di Reykjanes con i paesaggi lunari intorno al lago di Kleifarvatn e una zona geotermica con pozze di fango gorgogliante. Visita del villaggio di pescatori di Grindavík e della famosa Laguna Blu per un bagno rilassante nelle acque geotermiche piacevolmente calde, ricche di silice e vari minerali dagli ottimi effetti sulla pelle.

Attività opzionali: bagno e massaggio in acqua alle terme della Laguna Blu (“Blue Lagoon”).

Read more

Giorno 7: Partenza

Highlights: Reykjavik

Ritornate all’aeroporto internazionale di Keflavik e restituite l’auto a noleggio. Consigliamo di lasciare il vostro hotel almeno 3 ore prima della partenza del vostro volo.

Read more