Read more

Giorno 1: Arrivo in Islanda

Highlights: Reykjavik Hallgrimskirkja The Blue Lagoon

Giornata libera. Transfer d‘arrivo (non incluso).

Pernottamento a Reykjavik

Read more

Giorno 2: Reykjavik – Reykholt – Borgarnes

Highlights: Hallgrimskirkja Parliament House Harpa Concert Hall Akranes Deildartunguhver Barnafoss Hraunfossar Borgarnes Hvalfjordur Fjord Snorrastofa – Reykholt

Reykjavik giro cittá – Faro – Due cascate uniche

Scoprite la colorata capitale di Reykjavik, con un giro turistico. Catturate l’atmosfera energica della città attraverso le maggiori attrazioni turistiche come Harpa Concert Hall, di forte impatto visivo, e il Parlamento, sulla vivace piazza di Austurvöllur. Godetevi la spettacolare vista panoramica dalla chiesa Hallgrimskirkja, punto di riferimento per eccelleza della capitale. Scoprite la particolare mescolanza fra vecchio e nuovo fino ad esplorare il fascino scandinavo conservato negli edifici colorati del vecchio centro storico e la modernità del quartiere del porto.

Si parte da Reykjavik in direzione nord-ovest passando attraverso un tunnel sottomarino nel fiordo di Hvalfjordur (Il fiordo delle balene).

Immergetevi nella cultura islandese a Reykholt, dove c‘é la casa di Snorri Sturluson, noto scrittore di saghe islandesi in etá medievale. Si prosegue poi verso le acque ribollenti di Deildartunguhver, la più potente sorgente di acqua calda d’Europa, che fornisce il riscaldamento per la maggior parte delle case e aziende della zona. Si prosegue verso un sito unico dove ci sono due cascate, Hraunfoss e Barnafoss. Ogni cascata ha un misterioso segreto da rivelare.

La giornata si conclude con una visita opzionale alla grotta di Víðgelmir, dove si ha la possibilitá divisitare una delle piú belleg rotte di lava in Islanda (opzionale – deve essere prenotato in anticipo).

Pernottamento in zona Borgarnes.

Dopo cena caccia alle aurore boreali: per la sua posizione in occidentale lontano dall‘inquinamento luminoso, il vostro gruppo è in una posizione privilegiata per la caccia allo spettacolo luminoso di luci verdi che i Vichinghi credevano fossero le Valchirie che cavalcavano in cielo.

Read more

Giorno 3: Stykkisholmur – penisola di Snaefellsnes – Borgarnes

Highlights: Snaefellsjokull National Park Eldborg Crater Stykkisholmur Breidafjordur Grundarfjordur Kirkjufell Hellnar Arnarstapi

Parco Nazionale di Snaefellsnes e ghiacciaio

Lungo la costa frastagliata della penisola di Snaefellsnes incontrerete villaggi di pescatori come Grundarfjordur, riconoscibile dalla montagna di Kirkjufell, situata a ridosso del mare dove ci sono molte aringhe e orche. É possibile fare un tour optionale in barca per l‘avvistamento delle balene (opzionale – deve essere prenotato in anticipo). Poi si prosegue verso Hellnar, dove la popolazione durante tutto l’anno é di meno di dieci abitanti.

Il pittoresco villaggio costiero di Arnarstapi offre la possibilità di passeggiare tra le formazioni rocciose e scogliere di basalto colonnare, brulicante di colonie di uccelli marini. Durante tutta la giornata, assaporate la tranquillità remota del parco nazionale dello Snaefellsnes, che presenta una sorprendente varietà di paesaggi naturali dal muschio ai campi di lava e dalle spiagge di ciottoli alle imponenti scogliere, tutto sotto la forza imponente del ghiacciaio-vulcano Snaefellsjokull (ultima eruzione: 250 dC).

Pernottamento di nuovo nella zona di Borgarnes.

Serata alla caccia delle aurore boreali: Se le condizioni meteorologiche della sera precedente erano sfavorevoli, c’è un altro caccia per le sfuggenti Aurore Boreali. Condizioni meteorologiche ideali includono un cielo sereno con temperature gelide e, preferibilmente, senza luna.

Read more

Giorno 4: Parco nazionale di Thingvellir – Gullfoss – Geysir

Highlights: Gullfoss Geysir Hveragerdi Thingvellir National Park

Meraviglie naturali del Circolo d’oro – Assaggi al caseificio – Hveragerdi villaggio di serre

Il Circolo d‘Oro islandese mette in mostra tre celebri attrazioni naturali, tra cui la spettacolare cascata Gullfoss e l’area geotermica di Geysir,coi i suoi campi geotermici ricchi di pozze di fango bollente, di sfiati di vapore, e di geyser soffianti.

Il fulcro è il Parco Nazionale di Thingvellir (patrimonio mondiale dell’UNESCO), dove i coloni vichinghi hanno istituito un assemblea annuale nel 930 d.C che è diventato il più antico parlamento tuttora esistente nel mondo. Thingvellir è anche un capolavoro geologico, in quanto segna il luogo visibile della dorsale medio-atlantica, dove le placche continentali del Nord America e dell’Eurasia si incontrano.

Il viaggio continua verso Reykjavik.

Rientro a Reykjavik dove la sera è a vostro piacimento.

Read more

Giorno 5: Partenza

Colazione in albergo. Si prega di notare che potrebbe trattarsi di una colazione leggera se il volo aereo é previsto al mattino prima dell’orario della regolare colazione.

Transfer per l’aeroporto internationale di Keflavik (non incluso).

Read more